Continua
   
       
2009-
2011
   
   
2 maggio 2009    
I Sinodo Equestre della Pace
* ACCADEMIA BONIFACIANA**ORDINE TEUTONICO DI SVEVIA
CITTÀ DI ANAGNI

I Sinodo Equestre della Pace
ANAGNI (FR), 2 MAGGIO 2009
Sala della Ragione del Palazzo Comunale.
Nell’occasione fu prelevata dal Palazzo Bonifacio VIII la “Bulla Indulgentiarum” e restituita alla Diocesi dei Marsi.
Firmato il Decreto di Gemellaggio tra l'Accademia Bonifaciana
e il Sovrano Ordine Militare e Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico Dinastico di Svevia alla presenza del Sovrano Gran Maestro S.A.I.R. il Principe Paolo Francesco Barbaccia Viscardi degli Hohenstaufen di Svevia e del Presidente dell'Accademia Bonifaciana Cav. Dott. Sante De Angelis.
Consegna delle Onorificenze equestri e Attestati accademici di benemerenza.
CONCERTO FINALE CON LA BANDA DEI GRANATIERI DI SARDEGNA.
Presenziano: S.E. Dott. Piero Cesari, Prefetto della Provincia di Frosinone,
Mons. Vittorino Canciani, Protonotario Apostolico
Ospiti: Gruppo Storico Carlo I D’Angiò di Scurcola Marsicana (L’Aquila),
Corteo Storico dell’Accademia Bonifaciana di Anagni, I Gemini, il M° Daniele Ingiosi.
Presenta: Sara Giammaria
Si ringrazia il Commissario Straordinario Dott. Ernesto Raio per il patrocinio.
FOTORICORDO
   
     
   

Ministro degli Affari Esteri dell'Ordine, Cavaliere di Gran Croce di Giustizia, Don Aldo Colleoni.
Al Professor Aldo Colleoni è stato conferito dalla Accademia Bonifaciana ad Anagni il titolo di Accademico onorario per la sua lunga attività di ricerca e insegnamento in molte università.


Discorso del Ministro Colleoni
, parte 1
Il discorso del Ministro Colleoni è stato accolto da standing ovation


Discorso del Ministro Colleoni, parte 2
I Sinodo Equestre della Pace
ANAGNI (FR), 2 MAGGIO 2009


 
     
16 maggio 2009    
Assisi, 16 maggio, alle ore 10.00 presso la Chiesa Nuova di  Assisi, durante la cerimonia Cavlleresca della Confederazione Internazionale Cavalieri Crociati fu firmato il Patto di Gemellaggio con il Sovrano Ordine Militare Teutonico di Svevia firmato dal Gran Cancelliere della CCC S.E. Prof. Giorgio Cegna, Gran Maestro Principe Don Paolo Francesco Barbaccia  Viscardi e S.A. Sir Aldo Colleoni, Ministro Plenipotenziario del SOMOSMG.

Assisi, 16 maggio, Chiesa Nuova
Gran Maestro Principe Don Paolo Francesco Barbaccia  Viscardi, Gran Cancelliere della CCC S.E. Prof. Giorgio Cegna, Ambasciatore Plenipotenziario dell'Ordine Teutonico S.E. Comm. Sante De Angelis

Patto di Intenti e Gemellaggio
†††
 
   
17 maggio 2009    
Il Card. Paul Poupard,
presiede a Scurcola Marsicana il Pontificale e ricorda
Carlo I d’Angio e Corradino di Svevia

Si è tenuta domenica 17 maggio 2009 una solenne cerimonia a Scurcola Marsicana (L’Aquila) per ricordare il 731mo anniversario dell’erezione del Santuario di Maria SS.ma della Vittoria. A presiedere l’evento, organizzato in modo magistrale dal Centro Studi Carlo I d’Angiò diretto dall’Architetto Lorenzo Fallocco, Sua Eminenza il Signor Cardinale Paul Poupard, Presidente emerito del Pontificio Consiglio della Cultura e del Dialogo Interreligioso, attorniato dalle Autorità religiose, militari e politiche aquilane, del Comune interessato e da una folta delegazione di popolo, nonché dal corteo storico che rievoca mirabilmente i fasti della battaglia di Tagliacozzo. Per la prima volta alla manifestazione è stata invitata S.A.I.R. il Principe Paolo Francesco Barbaccia Viscardi degli Hohenstaufen di Svevia, Gran Maestro del Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme detto Teutonico Dinastico di Svevia, che impossibilitato all’ultimo momento a presenziare ha delegato a rappresentarlo il neo Ambasciatore Plenipotenziario dell’Ordine il Gran Commendatore di Giustizia Sante De Angelis, tra le altre cose, Presidente dell’Accademia Bonifaciana di Anagni. »»»

 
 
2 giugno 2009
   
Castello di Fumone
 
   
8-11 giugno 2009    
Visita Ufficiale e una Missione congiunta in Mongolia
Patto di Amicizia e Gemellaggio con il Sacro Ordine Filosofico Dinastico dei Cavalieri di Gengis Khan e dell'Ordine Teutonico di Svevia.
Visita Ufficiale e una Missione congiunta in Mongolia del Ministro degli Esteri dell'Ordine Teutonico di Svevia S.A.S. Don Aldo Colleoni
La visita è stata curata dal Gran Priore dell'Ordine Teutonico Dinastico in Mongolia Comm. Prof.Silvano Zimolo.
La missione congiunta è stata accolta da S.A.I.R. il Principe Perev Davaanyam, discendente di Chingges Khaan e Presidente della World Chinggis Khaan's Academy.
I Principi sono stati ricevuti dal Presidente del Parlamento, con i massimi esponenti del partito democratico, con il portavoce del nuovo Presidente, un ex Primo Ministro, alcuni deputati e ministri del partito democratico, dal Nunzio Apostolico in Corea e Mongolia, Vescovo di Ulaanbaatar Mons. Padilla, dal Kampa Lama.
Dopo il lungo viaggio iniziato alle 6 del mattino di domenica, considerando le 6 ore di differenza di fuso orario, alle 7 di lunedì siamo arrivati in Mongolia. Già nel corridoio di uscita eravamo attesi dal Gran Priore dell'Ordine Teutonico Comm. Zimolo e dal rappresentante dell'Ordine della Mongolia che ci hanno accompagnato nel piazzale antistante dove eravamo attesi dalla Principessa, da bambini con fiori dal rituale della sciarpa azzurra e del latte e da un picchetto di una trentina di cavalieri che ci hanno accolto nello spirito della tradizione mongola di grande ospitalità e rispetto verso gli ospiti. Breve interviste televisive a Don Aldo Colleoni sul ruolo dell' Ordine
Teatro dell'opera e del balletto
Celebrazione ufficiale su una collina vicino la capitale con 500 cavalieri provenienti da tutte le regioni della Mongolia, firma dei  patti, consegna dei diplomi di benemerenza e ordinazione nei vari gradi di cavaliere, ecc, presenza di stampa e televisione, interviste sui rispettivi Ordini ai tre Principi, presenti banda militare che dopo aver eseguito gli inni nazionali dei tre paesi ha continuato ad ogni investitura per sottolineare l'importanza dell'evento. Pranzo tradizionale mongolo.
Terelj, a circa 60 km, le gare di corsa con i cavalli e danze e musica tradizionali, cena, incontro con uno sciamano, pernottamento in tenda con una bellissima luna piena doppia segno di buon auspicio. Omaggio alla montagna sacra e alla statua di Cinghiis Khann
Iincontro ufficiale con i massimi esponenti del partito democratico, con il portavoce del nuovo Presidente, un ex Primo Ministro, alcuni deputati e ministri del partito democratico
A
bbiamo illustrato le attività dei nostri Ordini, consegnate le onorificenze anche per il Presidente assente alla presenza di giornalisti, fotoreporter, televisioni.
P
ranzo offerto da un magnate delle TV private della Mongolia
Nella
sede del parlamento siamo stati ufficialmente ricevuti dal presidente del parlamento che ha voluto conoscere l'attività dei rispettivi ordini e cosa in concreto nel campo della solidarietà verso i bambini abbandonati avremmo potuto fare, consegna delle onorificenze dei due ordini, foto ricordo
Nell grande monastero Buddista Tibetano ove eravamo attesi dal Capo Supremo della religione in Mongolia e numero due solo a SS il Dalai Lama, Kampa Lama, cordialissimo incontro con consegna nostre onorificenze
Messa solenne alla presenza di 100 bambini, 10 Suore e, oltre al Vescovo Mons. Padilla, di altri 5 sacerdoti. Consegna da parte del Vescovo a nome del Papa a Don Aldo Colleoni della medaglia d'oro pro Fidae e da parte nostra consegna dei diplomi al Vescovo. A nome e con delega del Gran Maestro dell'Ordine Teutonico di Svevia concessa al Ministro degli Esteri, Cav. di Gran Croce S.A.S. Don Aldo Colleoni l'Investitura Cavalleresca del Priore Zimolo con insegne e mantello e benedizione dopo il giuramento di rito da parte del Vescovo al nostro Gran Priore Comm.Zimolo che lavorerà in stretto contatto con la Chiesa di Ulaan Baatar.
Visita di tutta la struttura Cattolica in Mongolia e visita all'orfanotrofio
Cena finale d'onore, all'aeroporto eravamo nonostante fossero le 6 del mattino attesi da 40 Cavalieri, dal Principe con Consorte per l'ultimo saluto
Con l'impegno di S.A.I.R. il Principe Perev Davaanyam, discendente di Chingges Khaan, Presidente della World Chinggis Khaan's Academy e il Gran Maestro del Sacro Ordine Filosofico Dinastico dei Cavalieri di Gengis Khan, il popolo mongolo rinasce nel rispetto della propria gloriosa storia con lo sguardo di speranza e grande gioia verso il futuro.
 
     
12 luglio 2009    
Il Gran Priorato dell'Ordine Teutonico in Friuli Venezia Giulia
Nella parrocchia di Santa Maria della Chiesa a Ronchi dei Legionari, durante la Santa Messa officiata dal parroco, il ronchese Silvano Zimolo ha ricevuto l’investitura dal Ministro e Gran Priore per il Friuli Venezia Giulia Aldo Colleoni a Commendatore del Sovrano Ordine Militare e Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico Dinastico di Svevia, più comunemente conosciuto come “Ordine Teutonico”. L’Ordine è attualmente retto dal Gran Maestro il Principe del Sacro Romano Impero Paolo Francesco Barbaccia Viscardi degli Hohenstaufen di Svevia e la sede è a Poggibonsi in provincia di Siena. »»»
 
   
18 luglio 2009    
Scurcola Marsicana (Provincia dell'Aquila)
PREMIO INTERNAZIONALE D'ANGIO' e la cittadinanza artistica-culturale 2009 al Gran Maestro - Centro Studi Carlo I° d'Angiò
 
 
11 agosto 2009
   
Presidente della Freundeskreis Hoch- und Deutschmeister Mannheim / Baden Ten. Gen. Martin H. Wiegand concede al Gran Maestro dell’Ordine Teutonico di Svevia il Gran Collare - la massima onorificenza della Confederazione Teutonica di Mannheim – Baden e Vienna
16 agosto 2009  

Gran Maestro dell’Ordine Teutonico di Svevia ha voluto beneficare il Presidente della Freundeskreis Hoch- und Deutschmeister Mannheim / Baden Ten. Gen. Martin H. Wiegand, con la medesima gratificazione di
Gran Collare, massima onorificenza del nostro Ordine
 
       
       
18 agosto 2009    
Scurcola Marsicana (Provincia dell'Aquila)
L’incontro dell’Amabsciatore Plenipotenziario dell’Ordine Teutonico di Svevia, Gran Comm. Sante De Angelis ed del Presidente della Freundeskreis Hoch- und Deutschmeister Mannheim / Baden Ten. Gen. Martin H. Wiegand »»»
 
   
21 agosto 2009    
Scurcola Marsicana (Provincia dell'Aquila)

Proseguono le attività diplomatiche e culturali della Accademia Bonifaciana di Anagni, infatti, il Presidente Cav. Sante De Angelis, anche nella sua veste di Ambasciatore Plenipotenziario dell’Ordine Teutonico, ha presenziato alla ottava rievocazione storica della Battaglia di Tagliacozzo, nei Piani Patentini, presso Scurcola Marsicana, una grande manifestazione di sicuro interesse storico e culturale per tutti coloro che ne hanno preso parte. Ad accogliere il Presidente De Angelis - che ha fatto parte anche della Commissione esaminatrice del Corteo storico che ha rievocato il famoso evento bellico del 23 agosto 1268 - il Sindaco del Comune abruzzese Vincenzo Nuccetelli, il Comandante della Stazione Carabinieri Mar. Corrado Venditti, il Presidente del Centro Studi Carlo I d’Angio Lorenzo Fallocco e il Presidente della Provincia dell’Aquila Stefania Pezzopane.»»»


 
   
   
Cerchio (Provincia dell'Aquila)
Nel Comune marsicano di Cerchio, in provincia di L’Aquila, si è svolto nei giorni scorsi, il
XIII Corteo Storico che ha rievocato la “Bulla Indulgentiarum” di Bonifacio VIII (1300),
quest’anno e non poteva essere altrimenti, con l’Aquila e la sua provincia nel cuore,
ricordando il terremoto del 6 aprile scorso
»»»
 
   
13 settembre 2009    
Squillace (Provincia di Catanzaro, Regione Calabria)
Gran Priorato di Calabria dell’Ordine Teutonico di Svevia
Si è svolta, in data 13/09/2009, nella magnifica Cattedrale di Squillace, dove sono conservate le reliquie del martire Sant'Agazio, patrono della città e della Diocesi, trasportate dai monaci basiliani che lasciarono l'Oriente per approdare sulle coste calabresi e siciliane, l’investitura ufficiale dei Cavalieri del Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di S. Maria di Gerusalemme Teutonico Dinastico di Svevia. »»»
 
   
26 settembre 2009    
Certosa del Galluzzo di Firenze
Gran Priorato di Toscana dell’Ordine Teutonico di Svevia
L’investitura ufficiale dei Cavalieri del Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di S. Maria di Gerusalemme Teutonico Dinastico di Svevia »»»
     
     
     

2, 3
†††
†††
     
 
   
11 ottobre 2009    
Il Gran Priorato dell'Ordine Teutonico in Friuli Venezia Giulia


A cura di S.E. Gran Priore Barone D. Musumarra

†††
 
   
settembre-ottobre 2009
 
Eventi, Riconoscimenti, Patti di Intenti dell'Ordine Teutonico
18 novembre 2009, Trieste
Il intervento di S.E. il Ministro Principe Don Aldo Colleoni in occasione della tavola rotonda sul Graal e sugli Ordini cavalleresco-religiosi tenutasi nello storico Caffè San Marco di Trieste
21 novembre 2009, Assisi
†††
†††
 
 
28 novembre 2009    
La VII edizione del Premio Internazionale Bonifacio VIII  si è svolto ad Anagni il  28 novembre che vide la partecipazione di eminenti personalità della Chiesa, dello Stato e della Diplomazia. (Il Presidente dell’Accademia Bonifaciana Cav. Dott. Sante De Angelis). Il Premio Internazionale è stato assegnato all'Ordine Teutonico Dinastico di Svevia, rappresentato dal Gran Maestro il P.pe Paolo Francesco Barbaccia Viscardi.
†††
†††
 
 
 
 
 
2010
 
   
15 gennaio 2010
 

Tbilisi, Georgia.
Gemellaggio tra LEGION OF GEORGIA-SPA e l'Ordine Teutonico di Svevia

Col. S.A.S. P.pe Teimuraz Toumanishvili
Cavaliere Ufficiale di Giustizia dell'Ordine Teutonico Dinastico
Balì dellOrdine in Georgia, Presidente della SPA – LEGION OF GEORGIA
 
 
Aprile 2010
 

Autore: Scultore Maestro Egidio Ambrosetti
L'istituituzione del Premio dall'Ordine Teutonico della Sovrana Casa di Svevia per un riconoscimento a persone dei meriti nel campo della Pace, della Carità e della ricerca medica
***

Establishing of the Award by the Teutonic Order of the Sovereign House of Swabia to persons for merit in the field of Peace, Charity and Medical Research
***
International Award of the Concordance
***
Premio Internazionale della Concordia

***
 
       
8 Maggio 2010
 
L'8 maggio 2010 nella Basilica Cattedrale di Piazza Armerina a Gela fu celebrata l'Ordinazione Presbiterale di Don Rosario Sciacca. Alla solenne cerimonia assisteva la Delegazione dell'Ordine Teutonico Dinastico di Svevia, presieduta dal Luogotenente Generale, Gran Priore dell'Ordine Teutonico Dinastico per l'Italia, Primo Ministro della Corona Sveva, S.A.S. principe Don Pietro Mineo, nonché un rappresentante dell'Associazione “Familiari” affiliata all'Ordine Teutonico della Santa Sede. Proprio a Gela "nel 1220 sorese in Priorato dell'Ordine dei Cavalieri Teutonici ad opera di Federico II" (R. Pirro, Sicilia sacra, Notizia Syracusanae ecclesiae...)
***
"...E' un evento significativo che i rappresentati dell'Ordine Teutonico Dinastico e dell'Ordine Teutonico della Sede Appostolica si sono incontrati durante una cerimonia di consacrazione Presbiterale a Gela. Sicuramente tale fatto aviene per intercessione della Madonna d’Alemanna patrona di Gela, fortemente legata ai cavalieri teutonici e l'Imperatore Federico II che è un segno di augurio affinché i teutonici, Cavalieri e Famigliari, sia con i mantelli bianchi che con i mantelli neri, abbiano la continuità nel compiere insieme delle gesta benedette dalla nostra protettrice Santa Maria...”

Dal discorso del Gran Maestro Ereditario dell'Ordine Teutonico Dinastico di Svevia, P.pe Paolo Francesco Barbaccia Viscardi degli Hohenstaufen di Svevia

I 7 Cavalieri della Delegazione dell'Ordine Teutonico Dinastico sono:
* Gr. Collare S.A.S. principe Don Pietro Mineo di Montelauro, Luogotenente Generale

*
Cav. Gr.Croce S.E.Don Claudio Stracquadaini, Gran Cancelliere d'Italia
*
Cav. Capo Ceremoniale Giovanni Nicosia
*
Cav.Uff. Giovanni Occhipinti
*
Dama Uff. Elvira Ballato
*
Dama Uff. Angela Modica
* Cav. Orazio Fava


Libro del Sacerdote don Luigi Aliotta “La chiesa di Maria Santissima dell'Alemanna”
Libro di Salavatore Damaggio Navarra "Maria dell'Alemanna in Terranova"
Leggere sul Santuario di Maria SS. d'Alemanna di Gela
Santuario di Maria SS. d'Alemanna di Gela
 
       
Maggio 2010  

Centro Studi Culturali Carlo I° d'Angiò
***
"I Giorni della Memoria... per non dimenticare"

***

SABATO 15 MAGGIO, DOMENICA 16 MAGGIO


***

Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico Dinastico di Svevia
ai festeggiamenti per il 732esimo anniversario dell'abbazia voluta da re Carlo d’Angiò -"la valorizzazione storica della nostra memoria in nome della CONCORDIA"
***

***
Nuovi cavalierati di ordine dinastico svevo a quattordici abruzzesi
***

Scurcola Marsicana. Nel giorno in cui venne consacrata l'abbazia di Santa Maria della Vittoria, sono stati investiti della carica di cavalieri quattordici abruzzesi
»»»
†††
 
   
Luglio 2010  
7 Luglio 2010
***
Il Gran Maestro del "Supremo Ordine del Dein di Agbor" S.A.S. Dr. Vito Caterini, Duca di Castel di Mirto, Conte di Castel di Lama, nomina a Fellow
(onore equivalente alla Gran Croce degli ordini europei) S.A.I.R. P.pe Paolo Francesco Barbaccia Viscardi degli Hohenstaufen

Il Supremo Ordine del Dein di Agbor

L’Ordine è stato creato da Sua Maestà Keagborekuzi I attuale Re di Agbor, Stato Delta del Niger, con decreto reale, il 31 Ottobre del 2005 in occasione del 25° Anniversario della Sua ascesa al trono di Agbor, come Ordine dinastico, nobilitante e sotto la perenne protezione della Dinastia dei Dein. Con lo stesso decreto S.M. il Dein ha nominato Gran Maestro a vita Il dr. Vito Caterini a cui affida il pieno governo dell’Ordine.


 
     
Luglio 2010
     
Le inizitive del Priorato di Konigsberg (Kalinigrad) all'insegna dei 600 anni dalla battaglia di Tannenberg (Grunwald), la piu' grande rievocazione corazzata d'Europa
(15-17 luglio)
Comm. Paksiutkin Vladimir sulle rovine del Castello di Balga per commemorare tutti i Cavalieri qui caduti insieme con il Priore Oleg Vasechko
***
Приор Олег Васечко с Командором Владимир Паксюткин у развалин замка на Бальге в день Грюнвальдской битвы, где современники отдали дань памяти погибшему Рыцарству
***

1239: Fondazione del castello di Balga come prima fortificazione dell'Ordine Teutonico sul territorio della regione di Konigsberg
Le inizitive del Priorato di Konigsberg (Kalinigrad) all'insegna dei 600 anni dalla battaglia di Tannenberg (Grunwald), la piu' grande rievocazione corazzata d'Europa (15-17 luglio):
Cav.Uff. Eltekin Kilasov con il gruppo di amici ha assistito alla rievocazione:

Resoconto del Cav.Uff. Eltekin Kilasov "Rievocazione corazzata "Grunwald"" (russ)
†††
†††
 
Luglio 2010  
26 luglio 2010 - Lunedi - S. Anna e S. Gioacchino
Il Parrocco della Chiesa di San Martino a Strove Mons. Sergio Maurizio Soldini, già Cappellano Prelato dell'Ordine Teutonico Dinastico, ha accettato la carica del Padre Spirituale dell'Ordine

S.E. Mons. Sergio Maurizio Soldini
Cappellano Prelato
dell'Ordine Teutonico Dinastico

Padre Spirituale Magistrale dell'Ordine


Il villaggio murato di STROVE, la sua chiesa di San Martino – è uno tra gli antichi luoghi di sosta dei pellegrini posti lungo l’antica via per Roma sul tracciato senese della Via Francigena

Chiesa di San Martino a Strove (Monteriggioni/Siena, Toscana)

Chiesa di San Martino a Strove (Monteriggioni/Siena, Toscana)

Chiesa di San Martino a Strove (Monteriggioni/Siena, Toscana)

Sancta Catharina Senensis

Medaglia commemorativa "Sancta Catharina Senensis" - regalo del Cappellano Spirituale dell'Ordine Teutonico Dinastico al Gran Maestro

Cinta muraria di Monteriggioni

Museo di MONTERIGGIONI

La maestosa imponente fortezza che “ di torri si corona” di MONTERIGGIONI, ricordata anche da Dante , nel XXXI canto dell’Inferno

Museo di MONTERIGGIONI

Piccolo borgo fortificato, Strove ospita la chiesa di San Martino, la cui origine risale al V secolo.
Nella chiesa si possono ammirare due tele seicentesche: una “Madonna con Bambino e due Santi” a sinistra, e “San Martino ed il povero” a destra. Di notevole pregio il dipinto “L’Annunciazione”, del senese Arcangelo Salimbeni, magnifica tela cinquecentesca conservata presso il Museo di Colle Val d’Elsa
†††
S.E. Mons. Sergio Maurizio Soldini
Cappellano Prelato
dell'Ordine Teutonico Dinastico abbraccia la causa del percorso spirituale dei Cavalieri ed assistere i Membri dell'Ordine

San Martino, insieme con San Giorgio sono i santi militari più importanti, da sempre Santi Patroni di cavalieri e cavalli, dei poveri e dei sinistrati
 
   
Agosto 2010
 
 
15 agosto 2010 - Solennità dell'Assunzione della beata Vergine Maria
†††
Alla solenne Messa, dedicata alla Festa dell'Assunzione della Beata Vergine Maria - Santa Protettrice dell'Ordine Teutonico Dinastico e celebrata dal Parrocco della Chiesa di San Martino a Strove Mons. Sergio Maurizio Soldini, Padre Spirituale Magistrale dell'Ordine, assiste il Gran Maestro P.pe Paolo Francesco Barbaccia Viscardi e famiglia

Chiesa di San Martino a Strove (Monteriggioni/Siena, Toscana)

Chiesa di San Martino a Strove (Monteriggioni/Siena, Toscana)
 
 
Agosto 2010    
18 Agosto 2010
†††
Gran Priore dell'Ordine Teutonico Dinastico in Mongolia Comm. Prof.Silvano Zimolo insieme al Ministro degli Affari Esteri P.pe Aldo Colleoni hanno consegnato al Gran Maestro P.pe Paolo Francesco Barbaccia Viscardi l'alta onorificenza del Sacro Ordine Filosofico Dinastico dei Cavalieri di Gengis Khan, concessagli da parte del P.pe Perev Davaanyam, discendente di Chingges Khaan e Presidente della World Chinggis Khaan's Academy
 
   
Ottobre 2010
 
22 e 23 Ottobre 2010
†††
Unione di preghiera Beato Imperatore Carlo per la Pace tra i Popoli
Convegno Internazionale
Sabato 23 ottobre 2010 – Trieste Domenica 24 ottobre 2010 – Gorizia

S.A.S. il Ministro Collare di Giustizia Principe Don Aldo Colleoni ed il Gran Priore Collare di Giustizia S.E. Barone Don Domenico Musumarra hanno presenziato sabato 23 ottobre, invitati quali rappresentanti dell'Ordine Teutonico della Sovrana Casa di Svevia, al Pellegrinaggio nella Chiesa dei Frati Minori - Cappuccini di S. Apollinare a Montuzza sul Colle di San Giusto di Trieste. »»»

 
     
Dicembre 2010
 
4 Decembre 2010
†††
L'820 Anniversario dalla Fondazione dell'Ordine Teutonico dalla Dinastia Sveva
†††
In un ambiente elegante e in una atmosfera gioiosa presso l'Hotel "Il Piccolo Castello" - Monteriggioni(SI) si è svolta la cerimonia per l'820° anniversario della Fondazione del Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di S. Maria di Gerusalemme Teutonico di Svevia.
Le celebrazioni sono precedute dalla Santa Messa svoltasi nella sala riservata del "Piccolo Castello" e officiata da Mons.Santino Spartà e da Mons.Sergio Maurizio Soldini - padri spirituali dell'Ordine.
Dopo la Messa si è proceduto, in via eccezionale e per volere del Gran Maestro, all'Investitura di alcuni dame e cavalieri premiati di essere consacrati nel giorno così particolare.
Il Pranzo - Cerimonia è stato aperto con l'Inno dell'Ordine, eseguito da S.E. Roland Schwantes, Gran Priore per la Germania e l'Austria con l'accompagnamento del Dott. Gionatan Caradonna, l'arrangiatore e uno degli autori dell'inno. Gli stessi hanno contribuito all'esecuzione dei canti sacri durante la Messa.
»»»
 
 

Il Comm.BERND HOHLE rappresentante del Priorato della Germania ha consegnato
al Gran Maestro Principe Paolo Francesco Barbaccia Viscardi la spilla d'oro " President's Volunteer
Service Award " e il Certificato personalizzato,firmato dall'attuale Presidente degli Stati Uniti Obama. L'Onoricicenza è stata creata dal Presidente George W. Bush nel 2002 per onorare l'impegno dell'attività di volontariato.

( tratto dal resoconto del 4 dicembre 2010, Anniversario 820° della Fondazione dell'Ordine Teutonico del Gran Cancelliere Magistrale, Ambasciatore dell'Ordine presso la Repubblica Italiana S.E. Dott. Giuseppe Torcivia (in attesa di accreditamento)).





 
     
   
   
   
Ottobre - Novembre - Dicembre 2010
 
†††
Ordine Teutonico della Sovrana Casa di Svevia in Australia
†††

Commendatore di Grazia Magistrale
Salvatore Staglianò
 
     
Agosto - Settembre 2010  
Medfest 2010
Buccheri
(Provincia di Siracusa, Regione Sicilia)
Corteo Storico
21-22 Agosto 2010
†††
Conferimento alla città di Buccheri dell'onorificenza "Commenda di Giustizia" e all'Associazione Culturale Madrigale quella di "Cavaliere d'Onore"
†††
18 Settembre 2010
Una delegazione dell'Ordine guidata dal Primo Ministro, Luogotenente Generale P.pe Dott. Pietro Mineo di Montelauro e dal Gran Cancelliere del Priorato d'Italia Cavaliere di Gran Croce di Giustizia Don Claudio Stracquadaini conferisce attestazioni di gratitudine della Sovrana Casa di Svevia a tutti i componenti dell'Associazione "Madrigale" per l'impegno profuso e per la magnifica riuscita dell'evento


 
   
Marzo Maggio 2011
   


Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme detto Teutonico di Svevia nel
REGISTRO DEI RAPPRESENTANTI DI INTERESSI DELLA COMMISSIONE EUROPEA

tra le enti non-governative al fine di influenzare l’elaborazione delle politiche e il processo decisionale delle istituzioni europee

»»»


Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico di Svevia nel
Dipartimento delle Nazioni Unite per gli Affari Economici e Sociali -UN (DESA) - (filiale ONG) che in Italia promuove e coordina numerose iniziative di cooperazione allo sviluppo nell’ambito del mandato dell’UNDESA, collaborando con le istituzioni italiane ed europee, la società civile e il settore private

†††
Per visualizzare il profilo del Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico di Svevia
1. entrare nel sito qui http://esango.un.org/civilsociety/login.do 
2. inserire il nome esatto dell'Ordine in una della finestre di ricerca
3. cliccare il bottone "Go"


Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico di Svevia nella
The World Association of Non-Governmental Organizations (WANGO)
Directory
†††
 
   
Luglio Agosto 2011
 
Vice-Priore di Kaliningrad (Königsberg) Comm. Maksim Pestrikov all'inaugurazione consegna Diplomi Onorifici dell'Ordine Teutonico della Sovrana Casa di Svevia al proprietario e allo staff del castello-albergo Nesselbek. Castello Nesselbek - è l'unica delle attrazioni di Kaliningrad, ricreato secondo i canoni di architettura medievale. Pittura medievale sul soffitto, i mobili antichi, camino a legna acceso, un'ampia scelta di cibi e bevande e, naturalmente, birra della casa della propria birreria!Ogni camera dell'albergo porta il nome di uno dei Gran Maestri dell'Ordine Teutonic . Al maneggio del castello si organizzano i combattimenti dei cavalieri a cavallo e senza, con la partecipazione dei membri del Priorato. Qui potrete conoscere la storia dell'architettura del castello medievale, e capire lo sviluppo del pensiero architettonico delle vetrate, visitare le sale, ricche degli oggetti d'antiquariato - una ricca collezione dei reperti originali del museo, oltre ad assistere ai combattimenti cavallereschi, e fotografarsi con degli abiti dei Cavalieri dell'Ordine Teutonico, con l'armatura vera, ricreata fedelmente secondo le immagini degli archivi storici dai fabbri di Kaliningrad.Castello Nesselbek ormai è considerato una delle attrazioni di Kaliningrad che, insieme al Priorato dell'Ordine Teutonico della Sovrana Casa di Svevia vi invita a immergersi nell'atmosfera dell'Ordine Teutonico medievale! Per vedere altre foto cliccare »»»
 
     
Ottobre Novembre 2011
 

S.E. Mons. Sergio Maurizio Soldini
Prelato d'Onore di Sua Santità, Cappellano Prelato
dell'Ordine Teutonico Dinastico, Padre Spirituale Magistrale dell'Ordine
benedice la nuova sede dell'Ordine -
14 novembre 2011

La nuova Sede Magistrale

I primi visitatori della nuova Sede:
Gran Cancelliere Magistrale
S.E. Duca Giuseppe Torcivia con la consorte

I primi visitatori della nuova Sede:
Gran Priore per la Germania e Austria
S.E. Roland Schwantes con la consorte e figlio

Premio Annuale istituito dal Gran Priore per la Germania e l'Austria
S.E. Roland Schwantes

per Cavaliere dell'Anno

I giovani Scout del Priorato tedesco

Nell'Ordine Teutonico della Sovrana Casa di Svevia - tutta la famiglia del Priore Schwantes e amici

Il nuovo volume-resoconto dell'attività del
Gran Priore per la Germania e Austria S.E. Roland Schwantes
I

I

I

I

I

I

I

I

I

I
 
   
 
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
       
     
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 -10 - 11