Continua    
       
     
 
 
1197
Per decreto Imperiale di Enrico VI e l’Imperatrice Costanza d’Altavilla all’Ordine fu concessa la fondazione dell’ospedale di San Tommaso di Barletta (Puglia) e il possesso della Chiesa della Santa Trinità di Palermo ( Sicilia).
 
 

La Corte di Palermo.
Re Tancredi e l’Imperatrice Costanza d’Altavilla, moglie di Enrico VI e madre di Federico II

Basso rilievo con l’immagine dei sei Imperatori della Dinastia Hohenstaufen

 
       
1198
I crociati dell’Imperatore Enrico VI con bolla ”Sacrosanta romana” del Papa Innocenzo III ebbero la conferma ufficiale della fondazione del nuovo Ordine che doveva obbedire al Papa ed all’Imperatore del Sacro Romano Impero.
 
1201
Fondazione della città di Riga in Livonia e dell’Ordine dei Cavalieri Portaspada da parte del tedesco Alberto di Bekeshovede.
 
1211 La conferma dell’uniforme degli Cavalieri da parte della Patriarcha di Gerusalemme e dal Papa.
 
1214
Al Gran Maestro dell’Ordine fu concesso il diritto di giudizio in nome della Corte Imperiale. Federico II ottiene per l’Ordine Teutonico il supporto del Papa Onorio III, che concedeva ai Cavalieri i numerosi privilegi , confermando la loro ugualità alle altre due grande forze delle Crociate come i Templari ed Ospedalieri.
 
1226
Nella bolla aurea di Rimini Federico II concede ai Cavalieri Teutonici (il Gran Maestro-Hermanno von Salza) tutti i territori che avrebbero conquistato in futuro insieme a tutte le regalie, in modo da garantire all’Ordine l’indipendenza e il rango di un principe dell’Impero.
 
     
 

Federico II consegna il Labaro dell’Ordine Teutonico al Gran Maestro dell’Ordine
Hermanno von Salza

L’Imperatore del Sacro Romano Impero
Federico II

I castelli e residenze
di Federico II

 
 
 
1230 Nel trattato di Kruschwitz il Duca Corrado di Masovia dona all’Ordine la regione di Kulm e tutte le future conquiste nella regione prussiana.  
1231
L’Ordine Teutonico inizia la conquista della Prussia.
 
1234
Papa Gregorio IX sottopone le terre da conquistare in Prussia all’alta sovranità apostolica. L’Ordine Teutonico si sottomise formalmente, ma divenne padrone assoluto trasformandosi in uno stato indipendente.
 
     
 

Papa Gregorio IX e
l’Imperatore Federico II

 
1237 Integrazione dell’Ordine dei Cavalieri Portaspada, disfatto nel 1236, nell’Ordine Teutonico e inizio della conquista della Livonia. L’Ordine Teutonico ha avuto un ruolo maggiore in processo di cristianizzazione dell’ Europa Nord ed Est.  
1240 La subbordinazione stabilita dalla bolla Quotiens postulatur del 6 Febbraio 1291 fu confermata dal Papa Gregorio IX con la bolla del 12 Gennaio indirizzata verso i "fratres hospitalis S. Mariae Theutonicorum in Accon".  
1241 La guerra contro i templari in Palestina.  
     
 

Papa Innocenzo IV,
persecutore spietato della Dinastia
degli Hohenstaufen

Terre conquistate
durante le Crociate

 
     
     
  1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 -10 - 11