ARALDO

Anno 2015

31-08-2017

UNDER CONSTRUCTION
†††
29 maggio 2016
†††
La Cancelleria del Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme detto Teutonico di Svevia comunica che in base all'articolo 10 dello Statuto dell'Ordine S.A.I.R. il Prinicpe Paolo Francesco Barbaccia Viscardi ha designato quale suo successore al Gran Magistero S.A.S. il Principe Vito Caterini  di Castel di Mirto che ha accettato e giurato fedeltà agli Ordini Dinastici in presenza del Gran Cancelliere Duca Giuseppe Torcivia  e della Principessa Lali Burduli Barbaccia.
Pertanto dalla data del presente comunicato S.A.S. il Principe Vito Caterini di Castel di Mirto assume il Gran Magistero a vita dei seguenti Ordini :
Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico di Svevia
Ordine Cavalleresco della Corona di Costanza d'Altavilla
Ordine Cavalleresco di San Giorgio d'Antiochia
Ordine Cavalleresco della Croce Verde dei Normanni
Ordine Cavalleresco di San Gereone

S.A.S. il Principe Vito Caterini di Castel di Mirto succede automaticamente a S.A.I.R. il Principe Paolo Francesco Barbaccia Viscardi quale legittimo ereditario di tutti i troni appartenenti all'antica Casa degli Hohenstaufen di Svevia e di tutto il patrimonio araldico, storico, materiale e spirituale che comprende anche quello della dinastia Altavilla in base al matrimonio fra Costanza d'Altavilla, capo della Dinastia Altavilla e l'imperatore Enrico VI Hohenstaufen.

Sede dell'Ordine
Poggibonsi 29 maggio 2016

 


Командор Владимир Паксюткин у развалин замка на Бальге в день Грюнвальдской битвы, где современники отдали дань памяти погибшему Рыцарству

1239: Fondazione del castello di Balga come prima fortificazione dell'Ordine Teutonico sul territorio della regione di Konigsberg

Проходят столетия, теряются на пыльных дорогах истории следы былых народов, таинственных союзов их магических реликвий и несметных сокровищ, но наследие Тевтонского Ордена и поныне завораживает воображение.
Великий Мастер Его Светлость принц Вито Катерини ди Кастель ди Мирто унаследовал следующие династические Ордены:
Суверенный Военный Госпитальный Орден Св. Марии Иерусалимской
Тевтонский

Рыцарский Орден Короны Констанцы Альтавильской
Рыцарский орден Святого Георгия Антиохийского
Рыцарский Орден НорманскогоЗеленого Креста
Рыцарский Орден Святого Гереона
За дополнительной информацией просьба обращаться в Магистральную Канцелярию по эл. почте cancelleria @ teutonici.com
 

Cartolina dal Ministro della Giustizia

Telegramma dal Presidente della Repubblica
 

Il Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemmedetto Teutonico di Svevia ha firmato un protocollo d'intesa con l'ufficio di Presidenza Nazionale dell'ASSOCIAZIONE RANGER ONLUS, a beneficio della collettività ed il suo habitat.
Contenuto pagina
Credo, religione, origini
Dinastia sveva - fondatrice e sostenitrice dell'Ordine Teutonico - i nostri 820 anni
Attuale Gran Maestro dell'Ordine Teutonico Dinastico
Registrazione
Stemmi, Bandiere, l'Inno
Decorazioni, Mantelli
Sede Magistrale e Sede Spirituale
Gran Magistero:Priorati, Delegazioni, Cavalieri
Testimonianze storiche
L'eco dei teutonici
Comunicati della Gran Cancelleria Magistrale
Nuove nomine, Onorificenze, Eventi
Adesione alle Direttive Internazionali
Attività umanitaria
Fratellanza, Gemellaggi, Collaborazione
Progetto "Georgia", Assemblea della Nobiltà georgiana in Italia, Casa Reale dei Bagrationi
Progetto "Kaliningrad - Königsberg"
Progetto "Principato di Leuca"
L'Ordine Teutonico Dinastico ieri e oggi
Fotoricordi
 
Credo, religione, origini

"Rispettiamo tutte le Religioni, ma è nostro dovere di Cristiani conservare all'Europa il volto Cristiano"

†††
TESTO DELLA SENTENZA a verbale del 15/4/13 DEL TRIBUNALE DI SIENA Sezione Distaccata di Poggibonsi
»

Per diritto di cronaca, ecologia e trasparenza immagine
†††
Si informa e si precisa che l'Ordine Teutonico sotto la guida dell'Abb. Bruno Platter di Vienna è un ordine canonico, istituzione puramente spirituale religiosa
†††
Si informa e si precisa che l'Ordine Teutonico Dinastico della Casa Sovrana di Svevia ed Antiochia sotto la guida del Gran Maestro Ereditario Prinicpe Paolo Francesco Barbaccia Viscardi degli Hohenstaufn di Svevia è un Ordine Cavalleresco "non nazionale" registrato in Italia e Regno Unito

†††
"...E' un evento significativo che i rappresentati dell'Ordine Teutonico Dinastico e dell'Ordine Teutonico canonico di Vienna, retto sal Gran Maestro Bruno Platter si sono incontrati durante una cerimonia di consacrazione Presbiterale a Gela. Sicuramente tale fatto aviene per intercessione della Madonna d’Alemanna patrona di Gela, fortemente legata ai cavalieri teutonici e l'Imperatore Federico II che è un segno di augurio affinché i teutonici, Cavalieri e Famigliari, sia con i mantelli bianchi che con i mantelli neri, abbiano la continuità nel compiere insieme delle gesta benedette dalla nostra protettrice Santa Maria...”
Dal discorso del Gran Maestro Ereditario dell'Ordine Teutonico Dinastico di Svevia, P.pe Paolo Francesco Barbaccia Viscardi degli Hohenstaufen di Svevia
(1992 - 2016)

   




Autore: Scultore Maestro Egidio Ambrosetti

International Award
of the Concordance

***
Premio Internazionale

della Concordia

***

Award, established by the Teutonic Order of the Sovereign House of Swabia to persons for merit in the field of Peace, Charity and Medical Research
***
Premio, istituito dall'Ordine Teutonico della Sovrana Casa di Svevia per un riconoscimento a persone dei meriti nel campo della Pace, della Carità e della ricerca medica
   
Che l'Europa non dimentichi e non perda le sue radici Cristiane!

 
 
APPELLO DEL GRAN MAESTRO ALL'EUROPA
 
NON RIMUOVETE I CROCIFISSI DALLE PARETI
IN SENSO STORTO DELLA CIVILITA'!
MA IN SENSO STORICO DELLA CIVILITA'
AGGIUNGETE I CROCIFISSI DOVUNQUE CE NE SIA BISOGNO!

Discorso del Ministro degli Affari Esteri Colleoni
, parte 1
***
I Sinodo Equestre della Pace
ANAGNI (FR), 2 MAGGIO 2009

Discorso del Ministro degli Affari Esteri Colleoni, parte 2
***
I Sinodo Equestre della Pace
ANAGNI (FR), 2 MAGGIO 2009
     

S.E. Mons. Sergio Maurizio Soldini
Prelato d'Onore di Sua Santità, Cappellano Prelato
dell'Ordine Teutonico Dinastico, Padre Spirituale Magistrale dell'Ordine

Chiesa di San Martino a Strove (Monteriggioni/Siena, Toscana)


Ordine Teutonico Dinastico

in Toscana
*


I Cavalieri dell'Ordine Teutonico Dinastico ricordano il Cardinale Silvio Oddi-il Padre Spirituale ed Amico dell'Ordine

Ricordando il Cardinale Silvio Oddi

Il Cardinale KAROL WOJTYLA rende omaggio al Papa Giovanni Paolo I(foto dell'Ordine)
Dinastia sveva - fondatrice e sostenitrice dell'Ordine Teutonico

Federico, duca di Svevia (1105 - 1147)
insigne prottetore dell'Ordine Teutonico
19 NOVEMBRE 2010
L'820 mo ANNIVERSARIO della Fondazione dell'Ordine Teutonico di Svevia

...The new institution was confirmed by one of the German leaders, Duke Frederick of Swabia, on November 19, 1190 and, with the capture of Acre, the founders of the hospital were given a permanent site in the city...
THE TEUTONIC ORDER OF HOLY MARY IN JERUSALEM

Ludovico Liebhardo-Exercitatio Historica de Inculto Teutonicorum sive Marianorum Equitum Ordine
†...nobilisimorum horum Equitum Natales referre ad autorem Fiedericum, Sueviæ, Ducem&Ann.1190 ...†
...primum Ordinis hujus fundatorem constituunt FRIEDERICUM, Sueviæ Ducem ...
... Fuit autem celeberrimus hic equitum Teutonicorum Ordo à Temporibus Friederici II...

L'Imperatore Federico Barbarossa con i figli, Enrico e Federico, duca di Svevia


†††
....FRIEDERICUM, Suevi
æ Ducem, Fiederici Barbarossæ filium secundogenitum, Ordinis hujus Autorem constituunt...
†††
...rogatus enim ab Henrico Imperatore donavit militiam Ordinis Teutonicorum veste alba e cruce nigra...
 
HISTORIA DIPLOMATICA
FRIDERICI SECUNDI
***
Fridericus, Romanorum imperator, Hermanno magistro domus Theutonicorum Sanctae Mariae et fratribus ejus confirmat collationem cujusdam domus cum curte ...
†††
Download comprehensive booklet about the history of the Teutonic Order of the Sovereign House of Swabia (English) »»»
Scaricare l'opuscolo stampabile
(inglese) »»»


Opuscolo sulla storia dell'Ordine Teutonico della Sovrana Casa di Svevia (inglese)
»»»
Attuale Gran Maestro dell'Ordine Teutonico Dinastico
Sovrano Gran Maestro S.A.I.R. il Principe Paolo Francesco Barbaccia Viscardi degli Hohenstaufen di Svevia e i suoi Stemmi

His Imperial Royal Highness the Prince Paolo Francesco Barbaccia Viscardi degli Hohenstaufen, Sovereign Grand Master of the Order of St. Maria of Jerusalem (Teutonic Order) of the House of Antioch and Svevia and his Coat of Arms
(1992 - 2016)

Il Gran Conte Ruggero il Guiscardo d'Altavilla (1031-1101), l'antenato del principe Paolo Francesco
***
Gran Maestro - Principe Paolo Francesco Barbaccia, Capo di Nome ed'Arme della Dinastia Normanno - Sveva
Stemmi dell'Imperial e Real Casa Normanno - Sveva Barbaccia Viscardi (1992 - 2016)
***
Studio Araldico Genealogico, Archivio Storico-Nobiliare, fondato nel 1790 dal Prof. Ottavio Cimino, Rogito notarile firmato dal Prof. Salvatore Cimino nel 1989.
***
Albero della Dinastia Barbaccia Hohenstaufen Altavilla Antiochia, ricostruito nel 1997 Consiglio Araldico Italiano – Istituto Marchese Vittorio Spreti di Padova, Presidente Don Francesco Maria Mariano, duca d'Otranto
Dall'Archivio della Presidenza del Consiglio dei Ministri
***
Il nome di Paolo Francesco Barbaccia (oggi Barbaccia Viscardi) negli Atti del Cerimoniale di Stato: la concessione per l'esposizione della bandiera del Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico -p.80
***
Concessione per l'esposizione della bandieraa della  "Sovrana casa di Svevia Principato di Leuca" a Paolo Francesco di Barbaccia degli Hohenstaufen di Svevia -p.81
***
Sovereign House of Swabia Principality of Leuca
***

Piano di conservazione degli atti di archivio 2009

Piano di conservazione degli atti di archivio 2009

Piano di conservazione degli atti di archivio 2009
Piano di conservazione degli atti di archivio 2009:
PERIODO DI CONSERVAZIONE ATTI - PERMANENTE
pag.80 - 4.12.11 Esposizione bandiere
Paolo Francesco Barbaccia

pag.81 -
Sovrana casa di Svevia Principato di Leuca
 
****


Dalla Circolare del MINISTERO DELLA DIFESA (M_D GMILIII 104 0541891 del 16 dicembre 2009) alla luce delle ultime decretazioni in merito formulate dal Cerimoniale diplomatico della Repubblica - Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico - Ordine Cavalleresco "non nazionale"
(attualmente non autorizzabile sul territorio italiano
a fregiarsi di onorificenze conferite)

Copia statuto del Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico vidimato dall'Agenzia delle Entrate e dalla Prefettura - l'anno 2012
....
Corrispondenza relativa all'istanza al Capo dello Stato riguardante l'emissione di un Decreto formalizzativo per un riconoscimento giuridico e l'autorizzazione a fregiarsi di onorificenze
conferite da parte del Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico sul territorio italiano
 


DVD disponibile alla richiesta presso la Gran Cancelleria Magistrale
Il Gran Conte Ruggero il Guiscardo d'Altavilla (1031-1101) e Federico d'Antiochia, Re di Toscana, gli antenati del principe Paolo Francesco

Rittratti, ricostruiti per la prima volta - opera della giornalista-pittrice georgiana Nato Sichinava, Grand Dama dell'Ordine Teutonico Dinastico.
LA CIRCOLARE SPIGOLOSA
CIRCOLARE DEL PARTITO DELLA ALTERNATIVA MONARCHICA

Informazioni, appuntamenti, notizie e vita sociale dei monarchici
Circolare n.23 Anno 2 del 21 Marzo 2006
Intervista di Matteo Cornelius Sullivan
***

il Principe Paolo Francesco Barbaccia, un Monarca che cammina con i piedi per terra

1

***
Storia della Città di Poggibonsi di Bruno Macchi e Marcello Pacciani
***
Il Brogliaccio di Bruno Macchi è un libro che racconta fatti e curiosità di Poggibonsi nel corso degli anni.
***
Ho conosciuto un principe...

1, 2, 3
   
 

Andrea di Bartolomeo alias Barbazza o Barbaccia, consanguineo di Re Pietro d'Aragona
 
*

Assisi, 16 maggio, alle ore 10.00 presso la Chiesa Nuova di  Assisi, durante la cerimonia Cavlleresca della Confederazione Internazionale Cavalieri Crociati fu firmato il Patto di Gemellaggio con il Sovrano Ordine Militare Teutonico di Svevia »»»

Nomina del Gran Maestro ad Alto Commissario CISRI-ISP
8-11 giugno 2009.
Visita Ufficiale e una Missione congiunta in Mongolia
Patto di Amicizia e Gemellaggio con il Sacro Ordine Filosofico Dinastico dei Cavalieri di Gengis Khan e dell'Ordine Teutonico di Svevia»»»
Registrazione


Ordine Teutonico Dinastico


Arma del Regno Unito


"Dynastic Teutonic Order"


Registrazione dell’Ordine in Italia

Limited Parterships Act 1907
THE ORDER OF ST. MARIA OF JERUSALEM (TEUTONIC ORDER) OF THE HOUSE OF ANTIOCH AND SVEVIA

1, 2, 3, 4, 5

His Imperial Royal Highness the Prince Paolo Francesco Barbaccia degli Hohenstaufen
Registered name in UK:
THE ORDER OF ST. MARIA OF JERUSALEM (TEUTONIC ORDER) OF THE HOUSE OF ANTIOCH AND SVEVIA
Actual name:
The Sovereign Military and Hospitaller Order of St. Mary of Jerusalem Teutonic Dynastic of Swabia
***
TO PROMOTE MORAL EXCELLENCE AND CHIVALRY AND CHARITABLE WORKS THROUGH THE AUSPICES OF A TEUTONIC ORDER
***
Nome di registrazione in Italia:
Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme detto Teutonico di Svevia  
Nome attuale:
Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico Dinastico di Svevia
 
***
THE ORDER OF ST. MARIA OF JERUSALEM (TEUTONIC ORDER) OF THE HOUSE OF ANTIOCH AND SVEVIA
***
Nuovo indirizzo postale della Sede Magistrale :
Via Carlo Iozzi, 14
53036 Poggibonsi (SI)
Italia
SITO UFFICIALE IN LINGUA INGLESE

www.swabia-teutonic.org
 
 
 
Un richiamo dal Gran Maestro dell'Ordine Teutonico Dinastico: il nostro Ordine è aperto a tutti, NON entri colui che è intenzionato di arricchirsi alle spalle dei propri confratelli, ENTRI colui che è pronto a proteggere, assistere, soccorrere ed aiutare il nostro prossimo.
 
 
Stemmi, Bandiere, l'Inno

Arma dell'Ordine Teutonico Dinastico

Arma dell'Ordine Teutonico Dinastico

Arma del Gran Maestro dell'Ordine Teutonico Dinastico

Bandiera dell' OrdineTeutonico Dinastico

Bandiera dell' OrdineTeutonico Dinastico in Europa

Bandiera dell'OrdineTeutonico Dinastico in Europa-opere umanitarie

Sede Magistrale dell'Ordine

Dall'Archivio della Presidenza del Consiglio dei Ministri
***
Il nome di Paolo Francesco Barbaccia (oggi Barbaccia Viscardi) negli Atti del Cerimoniale di Stato: la concessione per l'esposizione della bandiera del Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico -p.80
***
Concessione per l'esposizione della bandieraa della  "Sovrana casa di Svevia Principato di Leuca" a Paolo Francesco di Barbaccia degli Hohenstaufen di Svevia -p.81
***
Sovereign House of Swabia Principality of Leuca
***

Piano di conservazione degli atti di archivio 2009
:
PERIODO DI CONSERVAZIONE ATTI - PERMANENTE
pag.80 - 4.12.11 Esposizione bandiere
Paolo Francesco Barbaccia

pag.81 -
Sovrana casa di Svevia Principato di Leuca

Piano di conservazione degli atti di archivio 2009

Piano di conservazione degli atti di archivio 2009

Piano di conservazione degli atti di archivio 2009
*


Dalla Circolare del MINISTERO DELLA DIFESA (M_D GMILIII 104 0541891 del 16 dicembre 2009) alla luce delle ultime decretazioni in merito formulate dal Cerimoniale diplomatico della Repubblica - Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico - Ordine Cavalleresco "non nazionale"
(attualmente non autorizzabile sul territorio italiano
a fregiarsi di onorificenze conferite)

Copia statuto del Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico vidimato dall'Agenzia delle Entrate e dalla Prefettura - l'anno 2012
....
Corrispondenza relativa all'istanza al Capo dello Stato riguardante l'emissione di un Decreto formalizzativo per un riconoscimento giuridico e l'autorizzazione a fregiarsi di onorificenze
conferite da parte del Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico sul territorio italiano


Associazione Internazionale Teutonica



Stemma dell'OrdineTeutonico Dinastico - opere umanitarie "ORDO TEUTONICORUM CARITATIS"


Nobiliario e blasonario dell'Ordine Teutonico della Sovrana Casa di Svevia
www.nobiliario.info

"Roll of Honour" of the Sovereign House of Swabia Barbaccia Viscardi
Decorazioni, Mantelli




CONFERIMENTO ONORIFICENZE



Dalla Circolare del MINISTERO DELLA DIFESA (M_D GMILIII 104 0541891 del 16 dicembre 2009) alla luce delle ultime decretazioni in merito formulate dal Cerimoniale diplomatico della Repubblica - Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico - Ordine Cavalleresco "non nazionale"
(attualmente non autorizzabile sul territorio italiano
a fregiarsi di onorificenze conferite)






Sede Magistrale e Sede Spirituale
Registered name in UK:
THE ORDER OF ST. MARIA OF JERUSALEM (TEUTONIC ORDER) OF THE HOUSE OF ANTIOCH AND SVEVIA
Actual name:
The Sovereign Military and Hospitaller Order of St. Mary of Jerusalem Teutonic Dynastic of Swabia
***
Nuovo indirizzo postale della Sede Magistrale :
Via Carlo Iozzi, 14
53036 Poggibonsi (SI)
Italia

***
Nome di registrazione in Italia:
Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme detto Teutonico di Svevia  
Nome attuale:
Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico Dinastico di Svevia  



Sede Magistrale dell'Ordine

*
Sede Magistrale dell'Ordine
     

Chiesa di San Martino a Strove (Monteriggioni/Siena, Toscana)

Chiesa di San Martino a Strove (Monteriggioni/Siena, Toscana)
GRAN MAGISTERO: Priorati, Delegazioni, Cavalieri
Testimonianze storiche
1190 - L’assedio della città Acri e la fondazione dell’ospedale per i feriti e pellegrini poveri tedeschi da parte dei confratelli e cavalieri tedeschi ricchi guidata dal Duca Federico di Svevia Hohenstaufen (figlio di Federico il Barbarossa). Dal Duca Federico di Svevia al nome del Papa e l’Imperatore fu nominato il primo Gran Maestro dell’Ordine. Fu questo l’inizio di uno stretto collegamento tra istituzione ospedaliera e il Sacro Romano Impero Germanico.
1191 - La confraternita fu ufficialmente legalizzata dal Papa Clemente III, come "fratrum Theutonicorum ecclesiae S. Mariae Hiersolymitanae" con la bolla Quotiens postulatur , il 6 Febbraio

I
1196 - La confraternita prese la protezione del Papa Celestino III. Il 5 marzo fu celebrata la cerimonia di rifondazione della confraternita ospitaliera in un ordine cavalleresco esclusivamente per i cavalieri tedeschi sotto il nome “Ordine ospitaliero di S.Vergine Maria della casa tedesca in Gerusalemme”- Ordo domus Sanctae Mariae Teutonicorum in Jerusalem (in nome Teutonico si riferisce alle antiche tribù tedesche dei teutonici che invasero il territorio dei romani in II sec.A.C.)
IN QUESTA CITTÀ (Rimini-n.a.) L'IMPERATORE DEL SACRO ROMANO IMPERO FEDERICO II DI SVEVIA
NELL'ANNO 1226 CONSEGNÒ ALL'ORDINE TEUTONICO LA BOLLA D'ORO
IMPEGNANDOLO AI SERVIZI RELIGIOSI E SECOLARI DELL'EUROPA.

MIT DER IN DIESER STADT IM JAHRE 1226 ERLASSENEN GOLDENEN BULLE HAT DER
RÖMISCHE KAISER FRIEDRICH II VON HOHENSTAUFEN DEN DEUTSCHEN ORDEN IN DEN
GEISTLICHEN UND WELTLICHEN DIENST EUROPAS GESTELLT
 

I principi elettori del Sacro Romano Impero

Gran Maestri Ludolf Koenig e Werner von Orseln

Gran Maestro Heinrich von Plauen

L'Impero Teutonico di Massimiliano
Arciduca d’Austria, re dei Romani (1486), imperatore dal 1493 (incoronato nel 1508).

Consenso di Casimiro per la fondazione della corte mediatoria con l'Ordine Teutonico
Dalla collezione degli archivi centrali delle memorie storiche di Varsavia (AGAD)
Prima del 19 febbraio, 1263, Inowroclaw

Casimiro, il principe di Kujawy e di Leczyca accosente la fondazione della corte mediatoria con l'Ordine Teutonico e decide nominare gli arbitri e il vescovo di Chelmo Heidenreich quale presidente della corte.
Descrizione: Originale, in Latino, 1 foglio di pergamena 116x156+17 millimetri; sigillo di Anno von Sangerhausen, dodicesimo Gran Maestro dell'ordine Teutonico,( ?1257-1274)
   

L'Imperatore Federico I Hohenstaufen di Svevia (Barbarossa)

L'Imperatore Federico II Hohenstaufen di Svevia

Gran Maestro Hermann von Salza, amico consigliere dell'Imperatore Federico II

L'Impero Germanico, 1705

L'Impero Germanico

Stato dell'Ordine Teutonico

Gran Maestri


Gran Maestro Herman von Salza (Meissen) 1209-1239
   



Dopo il periodo magistrale degli d'Asburgo che sono riusciti di ripristinare l'istituzione cavalleresca, militare ed ospedaliera dell'Ordine Teutonico, con le dimissioni dell'ultimo Gran Maestro Ereditario l'Arciduca Eugenio d’Asburgo nel 1923 l'Ordine ha interrotto il suo carattere equestre e solo nel 1989 de facto e nel 1993 de jure ha ripreso la duplice veste originaria di un Ordine Cavalleresco, Militare ed Ospitaliero, sotto la guida del Gran Maestro Ereditario il Principe Paolo Francesco Barbaccia oggi Barbaccia Viscardi, i Diritti di jure sanguinis e Fons Honorum del quale sono tutelati negli Atti dell'Archivio della Presidenza del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana (2009) con la trascrizione della “Sovrana Casa di Svevia Principato di Leuca” nel Cerimoniale di Stato e secondo le leggi della Repubblica Italiana, dove sita attualmente la sede Magistrale l'Ordine Teutonico della Sovrana Casa di Svevia, ed è qualificato come Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico - Ordine Cavalleresco "non nazionale" ai sensi e per gli effetti dell'art. 7 L. 3 maggio 1951 n. 178. ( Circolare del Ministero della Difesa (M_D GMILIII 104 0541891 del 16 dicembre 2009).

Il documento conservato presso gli Archivi della Presidenza del Consiglio dei Ministri in modo permanente è consultabile attraverso il file http://www.governo.it/Presidenza/archivio_pcm/allegati/piano_conservazione_atti.pdf

Atti Cerimoniale Presidenza del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana – 2009

L'eco dei teutonici


Arma dell'attuale Gran Maestro Ereditario dell'Ordine Teutonico Dinastico (1992 - 2016)


1989 - La rinascita dell’Ordine Militare ed Ospitaliero di S.Maria di Gerusalemme (Teutonico) sotto il Gran Maestro il Principe del Sacro Romano Impero Paolo Francesco Barbaccia Viscardi degli Hohenstauen di Svevia


Sotto la guida del Sovrano Gran Maestro S.A.I.R. il Principe Paolo Francesco Barbaccia Viscardi degli Hohenstaufen di Svevia, l’Ordine ha ripreso la duplice veste originaria d’Ordine Cavalleresco: Militare ed Ospitaliero (registrazione nobiliaria in Italia 23 luglio 1990 mediante il notaio dott. Giuseppe Mittino di Novara al N 2356 vol.1, un pronunciamento sulla discendenza dalla dinastia Imperiale degli Hohenstaufen del ramo dei principi d’Antiochia da parte del Ministero della Giustizia della Repubblica Italiana con Decreto- Prot.1/43-498 (2000)- datato 5 febbraio 2001)

 

†††
TESTO DELLA SENTENZA a verbale del 15/4/13 DEL TRIBUNALE DI SIENA Sezione Distaccata di Poggibonsi
»
SENTENZA a verbale del 15/4/13
DEL TRIBUNALE DI SIENA
Sezione Distaccata di Poggibonsi
Nella causa civile iscritta al NRG 594/2011
Avente ad OGGETTO: diritti della persona giuridica - tutela immagine
TRA
ORDINE DEI FRATELLI DELL'OSPEDALE DI SANTA MARIA DEI TEUTONICI IN GERUSALEMME (ORDINE TEUTONICO) ATTORE
E
FRANCESCO BARBACCIA VISCARDI CONVENUTO
 
     
Registered name in UK:
THE ORDER OF ST. MARIA OF JERUSALEM (TEUTONIC ORDER) OF THE HOUSE OF ANTIOCH AND SVEVIA
Actual name:
The Sovereign Military and Hospitaller Order of St. Mary of Jerusalem Teutonic Dynastic of Swabia
***
TO PROMOTE MORAL EXCELLENCE AND CHIVALRY AND CHARITABLE WORKS THROUGH THE AUSPICES OF A TEUTONIC ORDER
***
PROMUOVERE L'ECCELENZA MORALE E CAVALLERESCA DELLE ATTIVITA' CARITATEVOLI CON LO SPIRITO DELL'ORDINE TEUTONICO
***
Nome di registrazione in Italia:
Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme detto Teutonico di Svevia  
Nome attuale:
Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico Dinastico di Svevia

Comunicati della Gran Cancelleria Magistrale
     
29 maggio 2016
†††
La Cancelleria del Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme detto Teutonico di Svevia comunica che in base all'articolo 10 dello Statuto dell'Ordine S.A.I.R. il Prinicpe Paolo Francesco Barbaccia Viscardi ha designato quale suo successore al Gran Magistero S.A.S. il Principe Vito Caterini  di Castel di Mirto che ha accettato e giurato fedeltà agli Ordini Dinastici in presenza del Gran Cancelliere Duca Giuseppe Torcivia  e della Principessa Lali Burduli Barbaccia.
Pertanto dalla data del presente comunicato S.A.S. il Principe Vito Caterini di Castel di Mirto assume il Gran Magistero a vita dei seguenti Ordini :
Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico di Svevia
Ordine Cavalleresco della Corona di Costanza d'Altavilla
Ordine Cavalleresco di San Giorgio d'Antiochia
Ordine Cavalleresco della Croce Verde dei Normanni
Ordine Cavalleresco di San Gereone

S.A.S. il Principe Vito Caterini di Castel di Mirto succede automaticamente a S.A.I.R. il Principe Paolo Francesco Barbaccia Viscardi quale legittimo ereditario di tutti i troni appartenenti all'antica Casa degli Hohenstaufen di Svevia e di tutto il patrimonio araldico, storico, materiale e spirituale che comprende anche quello della dinastia Altavilla in base al matrimonio fra Costanza d'Altavilla, capo della Dinastia Altavilla e l'imperatore Enrico VI Hohenstaufen.

Sede dell'Ordine
Poggibonsi 29 maggio 2016
     
 

†††
TESTO DELLA SENTENZA a verbale del 15/4/13 DEL TRIBUNALE DI SIENA Sezione Distaccata di Poggibonsi
»
SENTENZA a verbale del 15/4/13
DEL TRIBUNALE DI SIENA
Sezione Distaccata di Poggibonsi
Nella causa civile iscritta al NRG 594/2011
Avente ad OGGETTO: diritti della persona giuridica - tutela immagine
TRA
ORDINE DEI FRATELLI DELL'OSPEDALE DI SANTA MARIA DEI TEUTONICI IN GERUSALEMME (ORDINE TEUTONICO) ATTORE
E
FRANCESCO BARBACCIA VISCARDI CONVENUTO
 
 
.
†††

 
16 Dicembre 2009
†††
Dalla Circolare del MINISTERO DELLA DIFESA (M_D GMILIII 104 0541891 del 16 dicembre 2009) alla luce delle ultime decretazioni in merito formulate dal Cerimoniale diplomatico della Repubblica - Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico - Ordine Cavalleresco "non nazionale"
(attualmente non autorizzabile sul territorio italiano
a fregiarsi di onorificenze conferite)
     
     
     

S.E. Duca Giuseppe Torcivia

Cavaliere di Gran Croce di Giustizia dell'Ordine Teutonico Dinastico
Gran Cancelliere Magistrale
NOVEMBRE 2010 - L'820 mo anniversario dell'Ordine
Intervento del 10 maggio 2010 di
S.E. Duca Giuseppe Torcivia
Gran Cancelliere Magistrale
"I nostri 820 anni" »»»
L'annello commemorativo per l'820 mo anno dalla Fondazione dell'Ordine Teutonico da parte di Federico, Duca di Svevia

Dono del Priorato di Konigsberg (Kaliningrad) al Gran Maestro

"Dieu le volt!- Dio lo vuole!"
Materiale: l'argento Sterling e Ambra
Il Priorato dell'Ordine Teutonico Dinastico in Kaliningrad (Konigsberg) continua antica tradizione dei Cavalieri Teutonici attraverso proprie gioiellerie-botteghe.
Oggi oltre all'ambra nei laboratori viene lavorato il seguente materiale: La Nefrite - verde e nero, (“jade„ inglese), La Charoite (una pietra lilla), La Dianite (una pietra blu celeste, chiamata in onore della principessa Diana), La Quarzite rarissima color porpora, La Quercia fossilizzata, Osso di mammut, Quarzo rosa rarissimo, Smeraldi artificiali con lavorazione di alta classe.
Effettuano gli ordini particolari e raffinati per le incisioni, mobili pregiati e arredamento (intagliato e decorato), studi, troni e tavoli, lapidi, sarcofagi e monumenti, case e chalet in legno, case in tronchi.
Informazioni presso la Gran Cancelleria Magistrale
»»»
***
Il Priorato di Georgia ha realizzato un panno con lo stemma antico dell'Ordine in feltro di lana cardata di pecora. L'articolo è disponibile a richiesta presso la Gran Cancelleria Magistrale.

Il Priorato di Germania e Austria ha realizzato annello dell'Ordine. L'articolo
è disponibile a richiesta presso la Gran Cancelleria Magistrale.

Freundeskreis Hoch- und Deutschmeister Mannheim / Baden ha realizzato annello commemorattivo per il Presidente Ten. Gen. Martin H. Wiegand

Il nuovo volume-resoconto dell'attività del
Gran Priore per la Germania e Austria S.E. Roland Schwantes

Premio Annuale istituito dal Gran Priore per la Germania e l'Austria
S.E. Roland Schwantes

per Cavaliere dell'Anno
 
***
 
 
***
 

S.A.S. il Principe Pietro Mineo, Primo Ministro della Corona, ha voluto la creazione dei gioielli con l'insegna dell'Ordine Teutonico Dinastico per omaggiare le Dame e le Consorti dei Cavalieri come segno particolare di riconoscimento dei meriti.

   

Con Decreto del Ministro dell'Interno (definitivo - 24 novembre 2008) è stato concesso al Sig. Paolo Francesco Barbaccia l'aggiunta al suo del cognome Viscardi.

Tale cognome rappresenta un patrimonio privato ed affettivo in quanto della nonna paterna, ma anche storico, prendendo origini dalla stirpe normanna di Roberto Viscardi (Guiscardo), figlio di Tancredi Guiscardo d'Altavilla (di Hauteville-la-Guichard) e di Fredesende di Normandia che furono i reali e fondatori del regno di Sicilia; e che tale stirpe in persona di Re Ruggero II Guiscardo d'Altavilla e la figlia Costanza Guiscardo d'Altavilla si fonde con la dinastia sveva degli Hohenstaufen.
Boemondo I Guiscardo d'Antiochia era il primogenito di Roberto Viscardi (Guiscardo) e da questa stirpe principesca antiochena con il matrimonio dell'Imperatore Federico II e Maria Matilde (“quarta vero uxor” dell'Imperatore / Bartolomeo da Neocastro/) deriva
(leggere) »»»
I link della nota: 1, 2, 3, 4, 5, 6

 

***
La Gran Cancelleria Magistrale è venuta a conoscenza della falsificazione di Diplomi dell'Ordine da parte di terzi. Con il Decreto del Gran Maestro è stato introdotto un nuovo Diploma dell'Ordine. Si invitano i possessori dei Diplomi dell'Ordine a verificare l'autenticità di detti Diplomi e Credenziali, contattando la Gran Cancelleria Magistrale tramite e-mail o posta.
***
In seguito al Decreto del Gran Maestro si annuncia la verifica di tutti gli elenchi dei Cavalieri dell'Ordine. In base all'articolo 2.11.b dei REGOLAMENTI PRINCIPALI E COSTITUZIONALI DEL SOVRANO ORDINE MILITARE ED OSPITALIERO DI SANTA MARIA DI GERUSALEMME TEUTONICO DINASTICO DI SVEVIA i membri iscritti e inattivi da più di tre anni possono essere espulsi. Per tanto si invitano i Cavalieri dell'Ordine a comunicare la loro conferma di appartenenza all'Ordine tramite e-mail o posta.
***
I Cavalieri, sprovvisti dei REGOLAMENTI PRINCIPALI E COSTITUZIONALI DEL SOVRANO ORDINE MILITARE ED OSPITALIERO DI SANTA MARIA DI GERUSALEMME TEUTONICO DINASTICO DI SVEVIA possono richiedere un file alla Gran Cancelleria Magistrale tramite e-mail.
***

Nuove nomine, Onorificenze, Eventi
     
     
..
17 Giugno 2016
†††
Dott. Jens S. Bargmann, Cavaliere di Gran Crocedi Giustizia dell'Ordine Teutonico Dinastico nominato Gran Priore per gli Stati Uniti d'America »»»
     
28 agosto 2015
†††

Il Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemmedetto Teutonico di Svevia ha firmato un protocollo d'intesa con l'ufficio di Presidenza Nazionale dell'ASSOCIAZIONE RANGER ONLUS, a beneficio della collettività ed il suo habitat. »»»
     
     
     
 
Maggio 2011
†††


Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico di Svevia nella
The World Association of Non-Governmental Organizations (WANGO)
Directory
15 Marzo 2011
†††


Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico di Svevia nel
Dipartimento delle Nazioni Unite per gli Affari Economici e Sociali -UN (DESA) - (filiale ONG) che in Italia promuove e coordina numerose iniziative di cooperazione allo sviluppo nell’ambito del mandato dell’UNDESA, collaborando con le istituzioni italiane ed europee, la società civile e il settore private

†††

Per visualizzare il profilo del Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico di Svevia
1. entrare nel sito qui http://esango.un.org/civilsociety/login.do 
2. inserire il nome esatto dell'Ordine in una della finestre di ricerca
3. cliccare il bottone "Go"

4 Marzo 2011
†††

Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme detto Teutonico di Svevia nel
REGISTRO DEI RAPPRESENTANTI DI INTERESSI DELLA COMMISSIONE EUROPEA

tra le enti non-governative al fine di influenzare l’elaborazione delle politiche e il processo decisionale delle istituzioni europee

»»»
     
     
     
     
     
   
     
Adesione alle Direttive Internazionali

Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico di Svevia nel
Dipartimento delle Nazioni Unite per gli Affari Economici e Sociali -UN (DESA) - (filiale ONG)
che in Italia promuove e coordina numerose iniziative di cooperazione allo sviluppo nell’ambito del mandato dell’UNDESA, collaborando con le istituzioni italiane ed europee, la società civile e il settore private




Per visualizzare il profilo del Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico di Svevia
1. entrare nel sito qui http://esango.un.org/civilsociety/login.do 
2. inserire il nome esatto dell'Ordine in una della finestre di ricerca
3. cliccare il bottone "Go"
Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme detto Teutonico di Svevia nel
REGISTRO DEI RAPPRESENTANTI DI INTERESSI DELLA COMMISSIONE EUROPEA

tra le enti non-governative al fine di influenzare l’elaborazione delle politiche e il processo decisionale delle istituzioni europee

»»»






The Sovereign Military and Hospitaller Order of St. Mary of Jerusalem Teutonic Dynastic of Swabia
registrated its membership and joined The World Peace Prayer Society in the worldwide effort to spread the message, MAY PEACE PREVAIL ON EARTH.
Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico Dinastico di Svevia
ha registrato l'appartenenza ed è aderito all'Associazione The World Peace Prayer Society nella loro opera di diffusione del messaggio CHE LA PACE REGNI SULLA TERRA.
Pr. Paolo Francesco Barbaccia, Grand Master
Gran Maestro
7 ottobre 2007

L'ORDINE TEUTONICO DINASTICO FIRMA IL MANIFIESTO DELL' UNESCO WORLD PEACE

"Il diabete è una minaccia per tutto il mondo".
E' quanto ha dichiarato l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 21 dicembre 2006, siglando una Risoluzione che ha indicato il 14 novembre Giornata Mondiale del Diabete


***
La testimonianza.
Caso di uno studente diabetico

***
1, 2, 2
a, 2b, 2c, 3, 4, 5

S

Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico di Svevia aderisce alla campagna 'Uniti per il diabete' per promuovere l'idea della risoluzione dell'Assemblea Generale dell'ONU del 20 dicembre 2006 su DIABETE per la sensibilizzazione della società verso una malattia che, secondo i dati, sta prendendo le dimensioni di una vera e propria epidemia .


World Vision International - una tra ipiù importanti organizzazioni cristiani del mondo che finanzia migliaia di progetti in entrambi gli emisferi e conta milioni di adepti, dall'Asia all'America latina

Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico di Svevia e il progetto umanitario, preparato dal World Vision International Georgia "Modeling New Services for Children with Disabilities and their Families (MNS)"-Modellatura dei nuovi servizi per i bambini disabili e le loro famiglie. World Vision International Georgia dal 1994 realizza nel paese dei progetti applausibili.

Piccolo Ghiorghi si sente comodo con l'aiuto del mobilino adatto.

Gemito della Madre per i suoi figli Preghiera
O Dio! Creatore di tutte le creature, applicando favore al favore,Tu mi facesti degna di essere madre di famiglia; la Tua benevolenza mi regalò dei figli ed io oso dire: essi sono i Tuoi figli!
»»»
Attività umanitaria

Il Gran Maestro del Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico di Svevia con gli ospiti della Casa Famiglia dell'Ordine (Priorato di Sicilia)
***
 
       

I Cavalieri dell'Ordine Teutonico Dinastico di Svevia ringraziano Sua Altezza Serenissima il principe Pietro Mineo di Montelauro, il Primo Ministro Plenipotenziario della Corona Sveva, Gran Priore d'Italia per il suo contributo nell'attività umaniria!


Ordine Dinastico di San Giorgio d'Antiochia

Il Gran Maestro degli 'Ordini Dinastici Normanno- Svevi su segnalazione del Gran Priore d'Italia ha concesso all'Associazione Protezione Civili Gruppo Alfa Regione Sicilia, un riconoscimento dell'Ordine Dinastico di San Giorgio d'Antiochia, conferendo i Diplomi ai singoli volontari che hanno preso parte attiva all'intervento del 4 giugno 2007: Giuseppe Bellio, Vito Ragusa, Alessandro Denaro.
Un sentito GRAZIE da parte di tutti i Cavalieri! Un grazie di cuore per quanto saputo fare, e che possa servire da monito ad altri volontari per dedicarsi nel quotidiano amorevolmente in favore di quanti ne hanno bisogno.



Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico di Svevia per gli ospiti della Casa Albergo "Paradiso degli Anziani" (Vittoria (RG), Sicilia)- due serate indimenticabili
»»»

Scuola Cavalieri Teutonici
***
SI-alla Vita, alla dignità umana, nella Scuola Cavalieri Teutonici si forgia il futuro Cavaliere di Cristos
Sovrano Ordine Militare ed Ospitaliero di Santa Maria di Gerusalemme Teutonico di Svevia per i bambini del Brasile »»»
 
 
Fratellanza, Gemellaggi, Collaborazione
8-11 giugno 2009.
Visita Ufficiale e una Missione congiunta in Mongolia
Patto di Amicizia e Gemellaggio con il Sacro Ordine Filosofico Dinastico dei Cavalieri di Gengis Khan e dell'Ordine Teutonico di Svevia»»»
Assisi, 16 maggio, alle ore 10.00 presso la Chiesa Nuova di  Assisi, durante la cerimonia Cavlleresca della Confederazione Internazionale Cavalieri Crociati (CCC) fu firmato il Patto di Gemellaggio con il Sovrano Ordine Militare Teutonico di Svevia »»»

Paolo Francesco Barbaccia -Research Board Advisors-Member since 2001, The American Biographical Institute
Nel 2001 l'American Biographical Institute ha nominato il principe Paolo Francesco quale membro del Consiglio di Ricerca dell'Istituto (ABI).

Il Museo ed il Centro Culturale
ITALIA-UNGHERIA
Priorato d'Italia (Gran Priore principe Pietro Mineo) con i Cavalieri di Federico II-Federiciani ad Acireale

Nel giorno 23 di febbraio 2007 è stata consegnata la lettera credenziale da parte dell'Assemblea della Nobiltà georgiana-საქართველოს ისტორიულ საგვარეულოთა შთამომავლების, თავად-აზნაურთა და მათ თანამდგომთა საკრებულო-che da il via alla rappresentanza del corpo della nobiltà della Georgia in Italia nella persona del Principe Paolo Francesco Barbaccia e sua moglie Lali Burduli che è di origine georgiana. La Lettera Credenziale è firmata dal Maresciallo della Nobiltà georgiana il + Principe Konstantine Cholokashvili e dal Presidente dell'Assemblea e il leader del Movimento Monarchico in Georgia la Principessa Ia Bagration-Mukhraneli che rappresenta una tra le dinastie più antiche del mondo quella dei Bagrationi che prendono le origini dal biblico Re Davide. Questo fatto è dovuto all'amicizia e collaborazione con il Casato Bagrationi-Davitashvili a favore dello sviluppo dei rapporti culturali e valori monarchici tradizionali dei due paesi.
Progetto "Georgia"
Assemblea della Nobiltà georgiana in Italia, Casa Reale dei Bagrationi






Principe Paolo Francesco Barbaccia e sua moglie Lali Burduli rappresentano in Italia l'Assemblea della Nobiltà georgiana-საქართველოს ისტორიულ საგვარეულოთა შთამომავლების, თავად-აზნაურთა და მათ თანამდგომთა საკრებულო- La Lettera Credenziale è firmata dal Maresciallo della Nobiltà georgiana il Principe Konstantine Cholokashvili e dal Presidente dell'Assemblea e il leader del Movimento Monarchico in Georgia la Principessa Ia Bagration-Mukhraneli

საქართველოს თავად-აზნაურთა საკრებულო
Assemblea della Nobiltà georgiana

Sito ufficiale


Dinastia Bagration-Mukhraneli

Dinastia Bagration Gruzinsky


Dinastia Bagration-Davitishvili
***
S.A.I.R. il Principe Paolo Francesco Barbaccia Viscardi ha ricevuto l'invito ufficiale per la partecipazione nel matrimonio del secolo dei Principi della Casa Reale della Georgia in Tbilisi, nonché l'invito per la solenne Investitura dei Cavalieri e Dame del Sovrano Ordine dell'Aquila della Georgia e della Tunica Inconsutile del Nostro Signore Gesù Cristo a Madrid.
***
Progetto "Kaliningrad - Königsberg"



Progetto "Principato di Leuca"

Associazione Internazionale Teutonica

***
19 Giugno 2004, Cerimonia di investitura del Principe Barbaccia (Viscardi)nella Chiesa di Cristo Re - Videocronaca
***
L'Ordine Teutonico Dinastico ieri e oggi


Chiesa Madre "Santa Maria La Nova" - Chiaramonti Gulfi, Ragusa, 12 agosto 2007

I Cavalieri Teutonici tra Passato e Presente
di Pietro Mineo di Montelauro, Gran Priore d'Italia

»
»»

I Cavalieri Teutonici contro la gogna pericolosa e iniqua, qualcuno cerca di cancelare nel popolo italiano lo spirito cristiano
AVANTI

S
GUIDACI
Nostra Protettrice -Madonna della Milizia - noi, i tuoi cavalieri, ti seguiamo


La religione cristiana NELLA CARTA COSTITUZIONALE EUROPEA !

La nostra crociata continua anche nel 2009 e oltre!
Fotoricordi

 
 
 









   
   
   
   
   
   
   
   
   
     
   
   
   
 
 
 
 
 
 
 
dinastia | cronologia | maestri | costumi | cavalieri | e-mail | links | araldo